Quotazione in Borsa delle azioni BP

Si può investire online sul petrolio anche tramite il trading delle azioni delle grandi società petrolifere come la compagnia BP. Per aiutarvi a speculare su questo titolo, vi proponiamo di scoprire la quotazione in Borsa delle azioni BP e mettiamo a vostra disposizione delle informazioni pertinenti ed utili circa questa società e l’evoluzione delle sue azioni nel tempo.

Informazioni sulla compagnia petrolifera BP
BP è una compagnia petrolifera britannica che figura ad oggi tra i leader europei e mondiali di questo settore di attività. L’attività di questa compagnia petrolifera è però più vasta di quanto non si immagini. La maggioranza del suo volume d’affari viene ovviamente generata tramite la raffinazione e la distribuzione di petrolio greggio con un volume di 7,7 milioni di barili al giorno nel 2014. BP possiede più di 14 raffinerie ed oltre 17.000 stazioni di servizio.

Un’altra parte meno importante della sua attività concerne lo sfruttamento e la produzione di idrocarburi, sia petrolio che gas naturale.

Quotazione del corso delle azioni BP
Le azioni BP sono tra le più trattate al mondo grazie alla loro elevata volatilità e liquidità. La capitalizzazione totale della società è infatti di 6.308.230,77 milioni di GBX ed oltre 9 milioni di titoli vengono scambiati sul mercato borsistico.
La quotazione delle azioni BP viene effettuata sul Main Market del London Stock Exchange o sul SETS nel Regno Unito ed integra inoltre l’indice borsistico inglese FTSE100.

Storico della quotazione delle azioni BP
L’osservazione dei grafici borsistici delle azioni BP nel corso dell’ultimo decennio è ricca di informazioni. Si nota prima di tutto una forte volatilità: il corso di questo attivo è infatti contraddistinto da numerosissimi micromovimenti. Ad uno sguardo più globale, la tendenza generale di questi ultimi anni è leggermente ribassista ma evolve in maniera stabile e poco marcata.

Si nota solamente un forte ribasso registrato da aprile a giugno 2010.

Trattare correttamente online le azioni BP con i CFD o le opzioni binarie
I CFD e le opzioni binarie sono due mezzi a vostra disposizione per trattare le azioni BP. I CFD vi permettono di prendere posizione all’acquisto o alla vendita su questa azione così come su altri titoli borsistici del mercato petrolifero. Con questo strumento è possibile prendere delle posizioni brevi, medie o lunghe e mettere in sicurezza i propri trade con degli ordini ed altre funzionalità pratiche messi a disposizione dai broker.

Le opzioni binarie funzionano su un principio ancora più semplice che consiste nel puntare sulla direzione che prenderà la tendenza entro un intervallo di tempo dato che può oscillare da alcuni minuti ad alcuni giorni. Tali opzioni offrono dei guadagni medi dall’80 all’85% ma, con le opzioni esotiche, si può raggiungere il 300%.

Disclaimer
bariledipetrolio.it è un sito con finalità esclusivamente didattiche, i contenuti presenti non devono essere intesi in alcun modo come consiglio operativo di investimento né come sollecitazione alla raccolta di pubblico risparmio. Qualunque strumento finanziario venga eventualmente citato é solo a scopo educativo e didattico. Gli articoli di questo sito non costituiscono servizio di consulenza finanziaria né di sollecitazione al trading online.

Considera che i CFD sono strumenti complessi con un alto rischio di perdere denaro dovuto alla leva finanziaria. Tra il 74 e l'89% dei trader retail perdono soldi facendo trading CFD. Dovresti considerare i rischi di perdita di denaro. Le performance passate non sono indicatori di risultati futuri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *